L'associazione

A.I.C.I. - Associazione Italiana Core Integration

L'A.I.C.I. è un'associazione senza scopo di lucro costituitasi nel 2007 con sede a Forlì, con l'attuale Presidente nella persona della prof.ssa  Emanuela Fabbroni, e Stefania Gilli come vice-presidente.

Gli obiettivi principali dell'A.I.C.I. sono "arricchire la qualità della vita dell’essere umano e sviluppare il suo potenziale, attraverso lo studio e l’insegnamento di tecniche di educazione neuromotoria con l'obiettivo di approfondire la qualità del rapporto mente-corpo e la crescita professionale in genere attraverso lo strumento corporeo. Non si escludono collaborazioni con forme di apprendimento che valutano l’aspetto mentale o manuale, sempre che siano conformi alle modalità e alle intenzioni di cui sopra".
Inoltre la L'A.I.C.I. garantisce e  certifica il livello degli insegnanti formatisi alla scuola, in accordo con le direttive del Direttore didattico Josef Dellagrotte.

In particolare l’associazione si occupa di:

  • diffondere e divulgare il metodo Core Integration;
  • curare lo scambio e la collaborazione con quelle discipline che perseguono una ricerca simile a quella del metodo Core Movement Integration e che rientrano nelle finalità delle attività dell’associazione, rivolte allo sviluppo della funzione neuro-motoria e del potenziale dell'essere umano;
  • organizzare seminari sia per un pubblico non sanitario che per l’aggiornamento professionale ai fisioterapisti (i quali, in qualità di personale sanitario, possono affiancare il metodo C.I alle terapie utilizzate in ambito riabilitativo), lezioni dimostrative, corsi e conferenze per lo sviluppo e la promozione del metodo presso strutture private e pubbliche interessate alla conoscenza del metodo;
  • cedere agli associati ed ai terzi materiale informativo e didattico (libri, opuscoli, cd audio e video)